contattigalleryla storiaportfoliohome
Madonna dei fusiMadonna of the Yarnwinder
Leonardo da VinciLeonardo
Collezione privataPrivate Collection, New YorkNew York, Stati Uniti d'AmericaUnited States of America
olio su tavolaOil on panel, 50 x 36 cm., anno 1501


La composizione della Madonna dei fusi mostra Cristo bambino che allontana con una torsione il suo corpo dall'abbraccio della madre. La reazione della Vergine è ambigua, un misto di allarme per il destino del figlio e di accettazione rassegnata. Il gesto di allerta fatto con la mano destra si ripete nella Vergine delle Rocce. L'uso di un simbolo della Passione come oggetto di gioco infantile si ripete in tutta l'opera pittorica di Leonardo, appare ad esempio nella Madonna Benois e nella Sant'Anna, la Madonna, il Bambino e l'agnello. Come per le opere successive di Leonardo, le figure appaiono in un vasto paesaggio disabitato. Le rocce in primo piano sono dipinte con una minuziosa attenzione ai dettagli geologici.

The composition of the Madonna of the Yarnwinder shows the Christ child twisting his body away from his mother’s embrace, his eye caught by her yarnwinder, whose spokes give it the shape of a cross; he precociously recognises it as a symbol of his destiny. The Virgin’s reaction is ambiguous, a mixture of alarm at the harm her son will come to, and resigned acceptance thereof. The right hand gesture of alert is repeated from Leonardo’s Milanese altarpiece Virgin of the Rocks. The use of a child’s plaything as a symbol of the Passion recurs throughout Leonardo’s painted oeuvre, appearing for instance in the Benois Madonna and Virgin and Child with St Anne. As with later works by Leonardo, the figures appear in a vast, unpopulated landscape. The rocky outcrop in the foreground is painted with a minute attention to geological detail.