contattigalleryla storiaportfoliohome
Uomo di Vitruvio Vitruvian Man
Leonardo da VinciLeonardo
Gallerie dell'Accademia, Gabinetto dei Disegni e delle StampeGallerie dell'Accademia, Gabinetto dei Disegni e delle Stampe, VeneziaVenice, ItaliaItaly
penna e inchiostro su cartaPen and ink on paper, 34 x 24 cm., anno 1490


L'opera viene attribuita al periodo, intorno al 1490, in cui Leonardo conobbe Francesco di Giorgio Martini che lo rese partecipe del trattato di Vitruvio De architectura del quale Martini aveva iniziato a tradurre alcune parti. Questo disegno a penna e inchiostro su carta rappresenta l'esempio più famoso della ricerca rinascimentale sulle proporzioni e l'armonia. La figura umana è qui rappresentata a braccia e gambe divaricate, iscritta entro un cerchio. La statura di questo uomo 'perfetto' corrisponde a otto volte la lunghezza della testa, o dieci quella della faccia, che a sua volta risulta divisa in tre parti, mediante due linee passanti una all'altezza delle narici e l'altra a livello delle sopracciglia. Se le gambe vengono divaricate tanto da ridurre la statura di un sedicesimo, tenendo le braccia tese, il dito medio si troverà all'altezza della linea passante per il vertice del capo. Il centro degli arti distesi sarà l'ombelico, e le gambe costituiranno due dei lati di un triangolo equilatero.

The work is attributed to the period around 1490, when Leonardo met Francesco di Giorgio Martini, who had him participate in the tract by Vitruvio, De architectura, parts of which Martini had started to translate. This pen and ink drawing on paper is the most famous example of the Renaissance research on proportions and harmony. The human figure is portrayed here with arms and legs spread, within a circle. The stature of this ‘perfect' man corresponds to eight times the head length, or ten the face, which is in turn divided into three by two lines, one passing the height of the nostrils, one eyebrow level. If the legs are so spread that they reduce the stature by a sixteenth, keeping the arms tight, the middle finger will be at the height of the line passing through the top of the head. The centre of the spread limbs will be the navel and the legs will be two sides of an equilateral triangle.