contattigalleryla storiaportfoliohome
PietàPietà
Giovanni BelliniGiovanni Bellini
Museo della città di RiminiMuseum of the city of RiminiMusée de la ville de Rimini, RiminiRiminiRimini, ItaliaItalyItalie
tempera su tavola, 81 x 120 cm., anno 1470 ca.


Il momento ritratto dal Bellini è l’attimo prima che il Cristo venga disteso sulla pietra dell’unzione. Il corpo, ormai privo di vita, viene sorretto dagli angeli che portano in viso un’espressione singolare: sembrano essere consapevoli della resurrezione, allo stesso tempo però si legge un velo di malinconia nei loro sguardi. Sul volto del Cristo l’autore è riuscito a scrivere un dramma poetico che, se da un lato fa apprezzare la capacità espressiva dell’artista, dall’altro riporta alla memoria dell’osservatore la cruda e brutale vicenda.

The moment portrayed by Bellini is the moment before Christ is laid on the anointing stone. The body, now lifeless, is supported by the angels who bear a singular expression on their faces: they seem to be aware of the resurrection, but at the same time there is a veil of melancholy in their eyes. On the face of Christ the author has managed to write a poetic drama that, if on the one hand makes us appreciate the expressive capacity of the artist, on the other hand brings back to the memory of the observer the crude and brutal story.