contattigalleryla storiaportfoliohome
Tondo DoniDoni Tondo
Michelangelo BuonarrotiMichelangelo Buonarroti
Galleria degli UffiziGalleria degli UffiziGalleria degli Uffizi, FirenzeFlorenceFlorance, ItaliaItalyItalie
Tempera grassa su tavolaTempera on wood, 120 x 120 cm., anno 1503 - 1504


L’opera fu dipinta da Michelangelo per Agnolo Doni, un mercante fiorentino. L’architettura del dipinto si sviluppa in una composizione piramidale, dove la Madonna, il Bambino e san Giuseppe lasciano poco spazio al paesaggio retrostante. La plasticità che si legge nel movimento delicato della Vergine che prende il Bambino, rende quest’opera molto vicina alla scultura. Questo grazie agli studi sui marmi del periodo ellenistico, di cui Michelangelo sarà in grado di riprodurre i caratteristici movimenti serpentinati e la forte espressività. Ciò si nota anche nei soggetti retrostanti la sacra famiglia, che rappresentano il popolo pagano posto al di là di quel muretto, simbolo del peccato originale.

 

Tutti i diritti riservati

The work was painted by Michelangelo for Agnolo Doni, a Florentine merchant. The architecture of the painting develops in a pyramidal composition, where the Madonna, Child and Saint Joseph leave little space for the landscape behind. The plasticity that can be read in the delicate movement of the Virgin taking the Child, makes this work very close to sculpture. This is thanks to studies on marble from the Hellenistic period, of which Michelangelo was able to reproduce the characteristic serpentine movements and strong expressiveness. This can also be seen in the subjects behind the sacred family, which represent the pagan people placed beyond that wall, the symbol of original sin.

 

All Rights Reserved