contattigalleryla storiaportfoliohome
Ritratto di Bia de' MediciPortrait of Bia de' Medici
Agnolo BronzinoAgnolo Bronzino
Galleria degli UffiziGalleria degli UffiziGalleria degli Uffizi, FirenzeFlorenceFlorance, ItaliaItalyItalie
Olio su tavola, 63 x 48 cm., anno 1542 ca.


Il quadro raffigura la figlia illegittima del duca Cosimo, Bia ammalatasi a 5 anni, lasciò addoloratissimo il padre che ne commissionò il ritratto. Bronzino sceglie uno sfondo blu intenso, che aiuta a illuminare il volto, e una serie di dettagli che rendono l’opera così seria, più vicina alla natura bambinesca del soggetto. Come per esempio il giocherellare con la cintola e il vestito bianco, che simboleggia la purezza e allude al nome della bambina.

 

Tutti i diritti riservati

The painting depicts Duke Cosimo's illegitimate daughter, Bia, who fell ill at the age of 5 and left her father, who commissioned her portrait, very saddened. Bronzino chooses a deep blue background, which helps to illuminate the face, and a series of details that make the work so serious, closer to the childlike nature of the subject. For example, the fiddle with the waist and the white dress, which symbolizes purity and alludes to the girl's name.

 

All Rights Reserved