contattigalleryla storiaportfoliohome
Ritratto di Iseppo da Porto Thiene col figlio AdrianoPortrait of Iseppo da Porto and his son Adriano
Paolo VeronesePaolo Veronese
Galleria degli UffiziGalleria degli UffiziGalleria degli Uffizi, FirenzeFlorenceFlorance, ItaliaItalyItalie
Olio su telaOil on canvas, 247 x 137 cm., anno 1552 ca.


L’opera alla Galleria degli Uffizi, ha una sorella al Walters Art Museum di Baltimora che ritrae due soggetti femminili, quali la figlia e la moglie di Iseppo. Le vesti riccamente dettagliate suggeriscono lo stato sociale delle figure che si sporgono da una nicchia scura. Il dinamismo dell’opera in realtà dipende dal legame che ha con l’altra: il conte guarda lo spettatore, mentre il figlio si sporge e guarda verso la sua destra dove dovrebbe trovarsi l’altro quadro, e quindi la sorellina; nell’altro quadro la dinamica è invertita.

 

©Tutti i diritti riservati

 

The work at the Uffizi Gallery has a sibling at the Walters Art Museum in Baltimore who portrays two female subjects, the daughter and wife of Iseppo. The richly detailed clothing suggests the social status of the figures protruding from a dark niche. The dynamism of the work actually depends on the link it has with the other: the count looks at the viewer, while the son leans out and looks to his right where the other painting, and therefore the little sister, should be; in the other painting the dynamic is reversed.

 

©All Rights Reserved