contattigalleryla storiaportfoliohome
La morte della MadonnaThe Death of the Virgin
Michelangelo Merisi da CaravaggioMichelangelo Merisi da Caravaggio
Musée du LouvreMusée du Louvre, ParigiParis, FranciaFrance
olio su telaoil on canvas, 349 x 245 cm., anno 1604


Con La morte della Madonna, oggi esposta al Louvre, Caravaggio ha rappresentato non già il transito della Madonna, come dice il documento di commissione, ma la morte di una donna, il compianto sul corpo morto di una donna. Fra l’altro, le fonti dicono che il Caravaggio aveva ritratto il cadavere di una donna annegata nel Tevere, ripescata e presente sulla lastra della camera mortuaria. L’ambiente, dove si svolge questo pianto di vecchi e antichi ammiratori della defunta, è disadorno e spoglio al punto da suggerire che si possa trattare realmente di una camera mortuaria.

In The Death of the Virgin, now at the Louvre, Caravaggio portrays not only the passing of Madonna, in accordance with the commissioning document, but also the death of a woman, the grief over her dead body. Amongst other things, the sources say that Caravaggio portrayed the corpse of a woman who drowned in the Tibur, was fished out and lay on the slab of the morgue. The setting for this lament from the deceased's aged, affectionate admirers is plain and bare, implying it could be an actual morgue.